APE VOLONTARIA

L’APE volontaria, ovvero l’anticipo pensionistico, partirà dal 1° maggio 2017. Essa ha una propria struttura
generale che prevede la concessione ed il versamento di un prestito previdenziale da restituire in un
periodo di ammortamento ventennale, con stipula di copertura assicurativa per il rischio di premorienza. Con riferimento ai destinatari l’APE potrà essere fruita da lavoratrici e lavoratori con età anagrafica pari o superiore ai 63 anni e che maturano entro 3 anni e 7 mesi il diritto ad una pensione di vecchiaia d’importo (certificato dall’INPS) non inferiore ad un certo limite.

Per saperne di più scarica il documento.